Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Il Monserra vince ancora. Moretti: «Avanti così». Bene anche Arcevia e Castelleonese

La squadra biancorossa supera 1-0 la Castelfrettese e mantiene il primato a quota 10 punti. Il tecnico Moretti si dice contento per l'avvio di stagione dei suoi. Positive anche le prestazioni di Arcevia (2-2 in rimonta contro l'FC Falconara) e Castelleonese (vittoria 2-0 a San Biagio)

La rosa e lo staff del Monserra Calcio 2018/2019
L’allenatore del Monserra Matteo Moretti

SENIGALLIA – Altri tre punti per il Monserra che supera l’ostacolo Castelfrettese 1-0 grazie ad un gol di Simone Brega e resta al primo posto della classifica, assieme alla Sampaolese, a quota 10, nella graduatoria di Prima Categoria girone B. Un successo importante per gli uomini di Matteo Moretti che testimonia l’avvio di stagione positivo della compagine biancorossa.

Di questo non può che essere soddisfatto il tecnico del Monserra. «Abbiamo vinto contro una formazione forte, che non merita quella classifica – evidenzia Matteo Moretti -. La gara è stata sofferta, ma sono contento della prova fatta dai ragazzi».

Società presente, gruppo unito e clima favorevole. Questa la ricetta vincente per Moretti, che aggiunge: «Stiamo pagando i frutti di un lavoro di un anno e mezzo. Rispetto alla passata stagione, siamo riusciti a ripartire da una base solida. Merito della società che si è resa disponibile nel migliorare la rosa ed è cresciuta a livello organizzativo. C’è un clima sereno e di questo ne risente anche la squadra che sta facendo bene. Obiettivi? Presto per parlarne, ancora non sono emersi i reali valori del campionato. Sono diverse le squadre che ambiscono alla vittoria, quindi noi dobbiamo solo pensare a non porci limiti e provare a vincere più gare possibili».

A partire dalla prossima trasferta insidiosa col Borghetto (sabato 20 ore 14.30): «Affronteremo una formazione giovane, che ha entusiasmo e gioca con sfrontatezza – conclude mister Moretti -. Noi ce la metteremo tutta per portare a casa la vittoria».

Il precedente weekend ha sorriso anche alle formazioni di Arcevia e Castelleonese, rispettivamente a 8 e 7 punti in classifica. La banda di Luigino Azzeri, con i sigilli di Rossetti e Bucci (quinto gol stagionale) ha pareggiato 2-2 in rimonta contro l’FC Falconara, mentre la squadra di Suasa ha superato a San Biagio l’undici locale con un netto 2-0 grazie a Spadoni e Ricci.

Nel prossimo turno (sabato alle 15.30) l’Arcevia è di scena a Castelfidardo contro la Vigor (sabato alle 15.30), mentre la Castelleonese di Giampiero Lattanzi incrocia le lame a domicilio con l’organizzato Borgo Minonna.