Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Halley Thunder, si avvicina l’esordio in serie A2

Le ultime due amichevoli con Umbertide e Ancona hanno consentito a coach Orazio Cutugno di mettere a punto la condizione della sue ragazze

Orazio Cutugno, allenatore della Halley Thunder Basket femminile, mentre dà istruzioni alle sue ragazze (foto di Marco Teatini)

FABRIANO – La neopromossa Halley Thunder Basket sabato 9 ottobre in trasferta a Cagliari farà il suo esordio assoluto nel campionato di serie A2 femminile di pallacanestro. Si giocherà alle ore 15.30 al PalaCus del capoluogo sardo. 

Nel corso della settimana passata, per preparare al meglio l’inizio della stagione, la Halley Thunder ha disputato le ultime due amichevoli, ravvicinate, la prima a Umbertide (formazione di pari categoria, A2), la seconda tra le mura amiche di Cerreto d’Esi con la Basket Girls Ancona (team di serie B). 

«A Umbertide è stato un test importante dove ci siamo misurati contro una squadra ambiziosa del nostro girone e abbiamo avuto risposte soddisfacenti», dice in proposito coach Cutugno. 

L’andamento dei singoli “quarti” ha visto la Halley Thunder frizzante nel primo (13-20), equilibrato il secondo (13-12), con prevalenza umbra il terzo (17-4), di nuovo equilibrato l’ultimo (13-13). 

«Siamo contenti dell’approccio iniziale – prosegue coach Cutugno – e dell’atteggiamento tenuto per circa tre quarti di gioco che ci ha permesso di riuscire a competere ed esprimere diverse cose positive. Dovremo continuare a migliorare, ovviamente, cercando soprattutto di limitare alcuni passaggi a vuoto e quindi alzare la qualità del nostro gioco».

Il tabellino biancoblù: Albanelli 2, Pallotta 11, Michelini 7, Stronati, Gramaccioni 7, Takrou, Ridolfi, Ardito 2, Gonzalez 17, Aispurùa 2, Zamparini, Offor, Franciolini 1.

Poi, due giorni dopo, il test con Ancona. «Con la Basket Girls è stata una partita vera, come ci aspettavamo – ha detto coach Cutugno – e ci è servita per collaudare il nostro gioco sia in attacco che in difesa. Per noi è stata la seconda partita nel giro di 48 ore, dopo il “test” di due giorni prima a Umbertide, perciò abbiamo gestito il carico di minuti tra tutte le ragazze».

Il match ha visto la Halley Thunder (che ha tenuto a riposo Takrou e Aispurùa) molto intraprendente nei primi venti minuti, con il tabellone che recitava 18-8 al 10’ e 36-17 al 20’. 

Dopo l’intervallo Ancona, formazione che parteciperà al campionato di serie B, è cresciuta in intensità ed il parziale del terzo quarto è stato equilibrato (18-17). Infine, le doriche si sono aggiudicate l’ultimo quarto per 5-14. Il risultato finale, pertanto, è stato di 59-48 per la Halley Thunder. Il tabellino biancoblù: Zamparini 12, Franciolini 2, Pallotta 9, Gramaccioni 6, Albanelli 4, Gonzalez 6, Offor 4, Michelini 4, Ardito 7, Stronati 3, Ridolfi 2.