Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Goldengas Senigallia, un esame tira l’altro: domani nuovo derby sul campo di Jesi

Alla ricerca del terzo successo consecutivo i ragazzi guidati dal duo Peverada-Ruini. Un trionfo consentirebbe ai biancorossi di agguantare la zona playoff del girone C di Serie B

Giacomo Gurini, il migliore della Goldengas sabato scorso

SENIGALLIA – Tutti negativi i tamponi effettuati dalla Goldengas Senigallia. I biancorossi sono pronti a tornare in azione domani – mercoledì 21 aprile – sul campo dell’Aurora Jesi.

Turno infrasettimanale valido per la sesta giornata della seconda fase di Serie B (girone C). La Goldengas arriva a questo appuntamento dopo due successi consecutivi, quello di Ancona e quello più recente in casa con Civitanova.

La cura Peverada-Ruini, duo a cui è stata affidata la guida tecnica dopo le dimissioni di coach Paolini, funziona eccome. Ora c’è un nuovo ostacolo sulla strada di capitan Pierantoni e compagni e risponde al nome di Jesi.

I padroni di casa sono ottavi in classifica e precedono la Goldengas di 2 punti, avendo disputato però una gara in più. Non può che essere una ghiotta occasione per i senigalliesi quella di domani, con un successo agguanterebbero la zona playoff prima ancora di recuperare gli incontri con Fabriano e Roseto (il primo il 6 maggio e il secondo il 9).

In tempo di Covid e classifiche stravolte però è sempre meglio pensare di partita in partita. La gara di domani del PalaTriccoli è fissata alle 20,30 e sarà acquistabile e visibile sulla piattaforma LNP Pass.