Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Goldengas, Foglietti sulla sosta: «Lavoriamo su noi stessi»

Il tecnico biancorosso racconta il momento in casa senigalliese e spiega come stanno affrontando questo periodo di break forzato

SENIGALLIA – La Goldengas Senigallia, dopo il rinvio dello scorso turno di campionato contro Civitanova – e in attesa del recupero della sfida con Teramo -, attende di capire se sarà regolarmente in campo nel fine settimana. Questo come d’altronde tutto lo sport italiano dopo i provvedimenti voluti dal governo in relazione all’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus.

A meno di un ulteriore stop, i ragazzi di coach Foglietti saranno di scena in casa, domenica, contro il Cesena al PalaPanzini. A porte chiuse? Per il momento soltanto ipotesi. Di sicuro la squadra ha approfittato della sosta forzata per lavorare e mettere benzina nelle gambe in vista dell’acceso rush salvezza finale.

«Attenendoci alle necessarie misure prese – commenta il trainer biancorosso -, abbiamo continuato a fare il massimo nelle sedute in palestra, oltre alle due amichevoli con Falconara e Jesi, utili per inserire Conti, ultimo arrivato, nelle nostre rotazioni. Nel frattempo migliorano anche le condizioni di Caroli, che per noi è molto importante».

Poi Foglietti sulla prossima avversaria: «Non sapendo da quale squadra ripartiremo a causa dei rinvii, stiamo lavorando su noi stessi. In particolare per migliorare la fase difensiva».