Ginnastica Artistica, per il Cus Ancona un buon terzo posto

Le piccole atlete anconetane conquistano un terzo e un sesto posto nelle gare di Recanati. Enorme la soddisfazione dei tecnici biancoverdi: «Prova di coraggio e tenacia anche nei momenti più delicati della gara»

Un momento della premiazione a fine gara

RECANATI- Inizia con il piede giusto il 2019 del Cus Ancona Ginnastica Artistica. Le piccole atlete anconetane hanno centrato a Recanati, in occasione della prima giornata del proprio campionato regionale di Serie D, il terzo posto nella categoria confermandosi tra le migliori realtà a livello regionale. Dinanzi ad una bellissima cornice di pubblico a tenere le doriche hanno conquistato la terza piazza grazie a Perla Gambelli, Emma Galeandro, Rebecca Carotti e Vittoria Mascino. A questo traguardo va aggiunto anche il sesto posto nella categoria L.B. Junior&Senior nello specifico con Benedetta Sperandini, Teresa Mancia, Rebecca Garino, Letizia Pierantoni e Caterina Pierantoni.

Tanta la soddisfazione da parte dello staff tecnico presente in massa a Recanati dalla responsabile Nadia Baldoni fino agli istruttori Alessandro Garino, Giacomo Quattrini e Silvia Alcidi. Proprio quest’ultima ha parlato al termine della manifestazione: «Le ragazze in queste settimane alla palestra Persiani si erano preparate al meglio per questa prima uscita stagionale ma nessuno poteva mai immaginare che sarebbero riuscite a conquistare il terzo posto assoluto. Siamo soddisfatti del traguardo raggiunto che in qualche maniera ripaga i tanti sacrifici fatti in queste settimane. Le nostre hanno dato prova di coraggio e tenacia anche nei momenti più delicati della gara. Per quello che riguarda la categoria Junior e Senior forse ci aspettavamo qualcosina di più ma c’è tempo per recuperare, la voglia di migliorare di certo non manca cosi come l’impegno da parte delle ragazze».