“Gimbo” Tamberi si ferma e non salterà a Parigi

A causa di un problema al polpaccio sinistro l'atleta anconetano non gareggerà sabato a Parigi. Dovrà rinunciare anche alla sua partecipazione il 29 agosto a Zurigo nell'atto finale della Diamond League

Gianmarco Tamberi non salterà sabato a Parigi

ANCONA – Gianmarco Tamberi non salterà sabato 24 agosto al Parigi, teatro dell’ultima tappa del prestigioso meeting della Diamond League. La notizia è diventata ufficiale nella giornata di ieri, con il saltatore anconetano che è stato costretto a dare forfait.

Alla base della rinuncia c’è un risentimento al polpaccio sinistro, un altro piccolo problema che ne sta rallentando il percorso che però non sembra essere nulla di grave.

Al netto di clamorosi stravolgimenti il Gimbo nazionale dovrà quindi anche annullare la sua partecipazione il 29 agosto in Svizzera, a Zurigo, dove era in calendario proprio la finale della Diamond League.