Serie D, al Ciarnin il derby playoff col Casine: è finale

Il derby della Valle del Misa se lo aggiudicano i senigalliesi grazie ad un gol del capitano Valenti a 15 secondi dallo scadere. Casine out, ma a testa altissima

SENIGALLIA – In un Seminario Vescovile con più di 100 spettatori, è il Ciarnin di Stefano Ravoni a far suo il derby contro il Casine, valido come semifinale playoff di serie D.

Partita dalle mille emozioni, con la prima frazione chiusa in perfetto equilibrio. Dopo la pausa il team senigalliese mette la freccia, ma viene rimontato dal Casine di Matteo Luzi sino al 3-3. A 15 secondi dalla fine la zampata di capitan Valenti vale il gol del definitivo successo per il Ciarnin, che può così lasciar espoldere il suo urlo liberatorio.

Al termine del match applausi per tutti: al Ciarnin, che torna in finale playoff un anno dopo la sconfitta dello scorso anno con gli Amici del Centro Sportivo Mondolfo; al Casine di Ostra che ha chiuso a testa alta una stagione vissuta sempre fra le prime cinque del girone B di Serie D.