Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Futsal, è tornata la Serie A: Pesaro vince ma l’AcquaeSapone non molla

Nella ventesima giornata di campionato, dopo tre settimane di sosta, nulla è cambiato in vetta. Spicca l'importanza del fattore casalingo registrata in questo turno

L'esultanza dell'Italservice Pesar
L'esultanza dell'Italservice Pesaro nel match contro la Cybertel

Dopo tre settimane di sosta è tornata la Serie A di futsal con la ventesima giornata di regular season. Si riparte come ci eravamo salutati: l’Italservice Pesaro conferma la vetta, nonostante il momentaneo sorpasso dell‘AcquaeSapone.

I campioni d’Italia in carica si impongono 4-1 sulla Cybertel Aniene. Assenti per gli impegni con la propria maglia della nazionale Salas, Borruto e Taborda. Quindi Pesaro ha fatto bottino pieno presentando una formazione composta quasi interamente da giocatori italiani.

Undicesima vittoria consecutiva per l’AcquaeSapone. La seconda forza del campionato ha avuto la meglio 2-1 sulla Sandro Abate Avellino. Successo fondamentale, contro un temibilissimo avversario, che consente di non perdere terreno dall’Italservice Pesaro.

Aspettando Real Rieti-Real Arzignano – posticipata al prossimo 25 febbraio -, colpisce l’importanza del fattore casalingo registrata in questo turno. Sette su sette. Infatti, vincono Came Dosson, Feldi Eboli, Meta Catania, Todis Lido di Ostia e Signor Prestito. Tutte davanti al proprio pubblico amico.

Prossimo impegno sarà il turno infrasettimanale. Martedì 11 febbraio andrà in scena la ventunesima giornata di campionato.