Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Futsal Serie A, Italservice Pesaro in partenza: gara 1 scudetto è alle porte

I biancorossi tra qualche ora partiranno, destinazione Campania: c'è una Feldi Eboli pronta a tentare l'impresa. La serie proseguirà e si concluderà nelle Marche

Carlos Espindola, portiere dell'Italservice Pesaro

PESARO – È tutto pronto per le finalissime scudetto, l’Italservice Pesaro va a caccia del terzo tricolore consecutivo. I biancorossi domani mattina – venerdì 17 giugno -, saliranno sul pullman, destinazione Campania: sabato è prevista gara 1 della serie che mette in palio il titolo di Serie A di futsal. Si gioca al PalaSele di Eboli, fischio d’inizio fissato alle 20,30 e diretta televisiva in esclusiva su Sky Sport.

La compagine che contenderà lo scudetto all’Italservice risponde al nome di Feldi Eboli, la grande rivelazione di tutti i playoff, capace di eliminare due corazzate come Syn-Bios Petrarca e Olimpus Roma. Pesaro non può fallire in gara 1, considerato il regolamento, inedito, della serie finale: ogni partita, quindi ogni gara della serie, avrà un vincitore: o nei tempi regolamentari, o ai supplementari o ai calci di rigore. L’unico vantaggio che ha l’Italservice, in virtù della vittoria della regular season, è quello di giocare l’eventuale “bella” in casa, che si svolgerà solamente in caso di una vittoria per parte nelle precedenti due gare.

Perdere a Eboli significherebbe essere costretti a vincere le restanti due partite: gara 2 sarà giovedì 23 giugno al PalaFiera di Pesaro (20,30 su Sky), l’eventuale gara 3 sabato 25 sempre a Pesaro (20,30 su Sky). Vada come vada in Campania, giovedì prossimo una delle due formazioni godrà del primo match point scudetto.