Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Futsal, playoff: l’Italservice Pesaro cade a Matera, si deciderà tutto in gara 3

Beffati nel finale i campioni d'Italia in carica. Il gol di Santos allunga la serie e la squadra di mister Colini mastica amaro. Sabato 15 maggio a Pesaro ci si gioca l'accesso alla semifinale

L'Italservice Pesaro scesa in campo a Matera

MATERA – L’Italservice Pesaro esce sconfitta dal campo della Signor Prestito CMB Matera 5-4. I biancorossi subiscono il colpo del kappao a un minuto dalla sirena nella gara2 dei quarti di finale di Serie A. Pari e patta con gara1, ora si deciderà tutto sabato 15 maggio in gara3, al Pala Nino Pizza di Pesaro.

Non è bastato un ottimo avvio ai biancorossi che si sono portati subito sul 2-0 con l’autogol di Neto e la rete di Tonidandel. I locali hanno reagito e rimontato prima dell’intervallo con Ramon, Santos e Pulvirenti. Nella ripresa stesso copione, l’Italservice ripassa avanti 4-3 con De Oliveira e Honorio ma subiscono la nuova rimonta: la Signor Prestito ne fa due in 8 minuti (ancora Ramon e Santos) e termina 5-4.

SIGNOR PRESTITO CMB MATERA – ITALSERVICE PESARO 5-4 (3-2 p.t.)
SIGNOR PRESTITO CMB MATERA: Weber, Garrido, Neto, Pulvirenti, Santos, Galliani, Well, Perrucci, Ramon, Arvonio, Cesaroni, Bizjak, Romagnoli, Strippoli. All. Nitti

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Honorio, Canal, De Oliveira, Jefferson, Tonidandel, Ceccolini, Fortini, Salas, Borruto, Taborda, Del Grosso, Vesprini, Guennounna. All. Colini

RETI: 2’45” p.t. aut. Neto (IP), 5’54” Tonidandel (IP), 9’25” Ramon (SP), 10′ Santos (SP), 11’44” Pulvirenti (SP), 1’10” s.t. De Oliveira (IP), 2’20” Honorio (IP), 12’30” Ramon (SP), 19’01” Santos (SP)

AMMONITI: Pulvirenti (SP), Jefferson (IP), Neto (SP), Canal (IP), Bizjak (SP)

ARBITRI: Cozza (Cosenza), Vincenzo Caracozzi (Foggia) CRONO: Michele De Candia (Molfetta)