Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Manita alla Lazio, il Città di Falconara festeggia la sua prima Coppa Italia

In rete Taty (2), Marta, Nona e Guti. Per le capitoline gol della bandiera di Siclari. Un grande risultato per le falconaresi

Neri in aria
L'esultanza del Città di Falconara dopo la vittoria della Coppa Italia

RIMINI- La prima è sempre la più bella. Il Città di Falconara iscrive per la prima volta nella sua storia il proprio nome tra le vincitrici della Coppa Italia di Futsal femminile riservata alle formazioni della massima categoria. Nell’ultimo atto, dopo la splendida semifinale vinta con il Montesilvano (3-1 il risultato), le citizens hanno avuto ragione della Lazio con un netto 1-5 che ha certificato la forza della squadra guidata da Massimiliano Neri. Mattatrice del match una scatenata Taty, protagonista con una doppietta e con una serie di giocate degne di nota. A completare la festa ci hanno pensato Marta, Guti e Nona. Di Siclari il gol della bandiera capitolino.

LAZIO-CITTÀ DI FALCONARA 1-5 (0-3 p.t.)
LAZIO: Mascia, Barca, Beita, Taninha, Vanessa, Siclari, Fernandes Balardin, Buzignani, Pinheiro, D’Angelo, Grieco, Tirelli. All. Chilelli

CITTÀ DI FALCONARA: Dibiase, Taty, Luciani, Pereira, Dal’Maz, Guti, Marta, Nona, Blenkus, Giuliani, Ferrara, Marcelli. All. Neri

MARCATRICI: 12’13” p.t. Taty (F), 14’15” Marta (F), 14’24” Taty (F), 8’14” s.t. Guti (F), 15’23” Nona (F), 17’46” Siclari (L)

AMMONITE: Beita (L), Grieco (L)
ESPULSE: al 14’33” del s.t. Beita (L) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Elena Lunardi (Padova), Alessandra Carradori (Roma 1), Gianluca Gentile (Roma 1) CRONO: Stefano Parrella (Cesena)