Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Futsal, l’Italservice Pesaro si gode la vetta almeno per una notte: battuta Catania

Nona sinfonia per i biancorossi che sorpassano in classifica l'ex capolista Acqua&Sapone. Gli abruzzesi però scenderanno in campo domani sul parquet del fanalino di coda Genova

Il cobra Borruto in azione al Pala Nino Pizza

PESARO – L’Italservice Pesaro vince ancora. Nono successo in altrettante partite disputate nel girone di ritorno. Al Pala Nino Pizza, i biancorossi si impongono 3-0 sulla Meta Catania.

Trionfo che permette ai rossiniani di conquistare la vetta della classifica di Serie A. L’ex capolista Acqua&Sapone però dovrà ancora scendere in campo, lo farà domani sul campo del fanalino di coda Genova e potrebbe effettuare il contro sorpasso.

Non è mancato lo spettacolo in questo inedito venerdì pomeriggio di campionato. Un generoso Meta Catania però si è dovuto arrendere all’infinita classe dei fenomeni dell’Italservice.

Sblocca De Oliveira su delizioso assist di Honorio. Raddoppia Cuzzolino col solito sinistro all’incrocio dei pali. Si chiude così la prima frazione. Nella ripresa, il tris è del cobra ‘Titi’ Borruto. Negli ultimi istanti di gara, l’estremo difensore siculo Dovara evita in diverse occasioni un passivo più pesante.