Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Futsal, l’Italservice Pesaro sbanca Matera: biancorossi a punteggio pieno

Succede di tutto in Basilicata sin dai primi minuti. La squadra di mister Fulvio Colini la spunta grazie all'autogol di Hrkac

L'Italservice Pesaro

MATERA – L’Italservice Pesaro vince anche in Basilicata. I biancorossi passano 5-4 contro la CMB Matera al termine di una gara divertentissima.

Subito emozioni in avvio. Il cobra Borruto la sblocca dopo quattro secondi. Cesaroni pareggia ma il controsorpasso firmato da Tonidandel è imminente. Allora Borruto fa doppietta ma le emozioni non sono ancora finite. Pulvirenti accorcia e Hrkac sulla sirena manda le squadre al riposo sul 3-3.

Nella ripresa, ecco il primo vantaggio dei locali con Santos ma dura poco perché Taborda trova Canal che ristabilisce la parità (4-4). L’Italservice effettua il controsorpasso con l’autogol di Hrkac propiziato da una giocata di De Oliveira e Borruto. È questa l’ultima rete di un incontro fantastico. Tonidandel e compagni reggono fino alla sirena e volano a punteggio pieno al termine del turno infrasettimanale della seconda giornata di Serie A.

OPIFICIO 4.0 CMB MATERA-ITALSERVICE PESARO 4-5 (3-3 p.t.)
OPIFICIO 4.0 CMB MATERA: Weber, Stazzone, Pulvirenti, Santos, Cesaroni, Josete, Perrucci, Braga, Leitao, Hrkac, Arvonio, Oitomeia, Di Pietro, Nucera. All. Nitti

ITALSERVICE PESARO: Miarelli,  Tonidandel, Salas, Borruto, Canal, Borea, Mariani, Fortini, Honorio, Taborda. De Oliveira, De Luca, Del Grosso, Espindola. All. Colini

MARCATORI: 0’04” p.t. Borruto (IP), 7’40” Cesaroni (CM), 8’16” Tonidandel (IP), 14’24” Borruto (IP), 14’37” Pulvirenti (CM), 19’59” Hrkac (CM), 1’49” s.t. Santos (CM), 4’53” Canal (IP), 14’41” aut. Hrkac (IP)

AMMONITI: Oitomeia (CM), Arvonio (CM), Honorio (IP), Salas (IP), Borea (IP)

ARBITRI: Nicola Maria Manzione (Salerno), Martina Piccolo (Padova) CRONO: Saverio Carone (Bari)

Exit mobile version