Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Futsal, l’Italservice riscatta Parigi: grande successo sul campo del San Giuseppe

Cuzzolino, Marcelinho e De Oliveira regalano tre punti di platino alla squadra di mister Fulvio Colini. Inutili i gol di Pedrinho e Portuga per i campani

Leandro Cuzzolino, due gol per lui oggi

NAPOLI – L’Italservice Pesaro riparte vincendo. I biancorossi passano sul parquet della Real San Giuseppe 3-2 e riscattano nel migliore dei modi in Serie A l’eliminazione dalla Champions League.

Chiamata oggi subito a scendere in campo, la squadra di mister Fulvio Colini risponde presente. Le reti di Cuzzolino, Marcelinho e De Oliveira regalano tre punti d’oro in ottica campionato. Un successo che infatti permette al Pesaro di consolidare il secondo posto e di accorciare momentaneamente sulla capolista Acqua&Sapone.

Privi di Salas e Borruto (squalificati) e dell’infortunato Taborda, i rossiniani rimontano ben due volte i padroni di casa della Real San Giuseppe. I momentanei vantaggi campani portano la firma di Pedrinho e Portuga.

Per l’Italservice una vittoria d’oro, ottenuta in condizioni estreme. Tonidandel e compagni hanno giocato sabato scorso a Parigi, sono tornati domenica e ieri sono partiti per Napoli. Oggi, l’ennesima dimostrazione che questa squadra non muore mai.