Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Esame di maturità per l’Italservice Pesaro: domani trasferta a Rieti

Altra sfida determinante per la banda di Fulvio Colini che affronta la quarta forza della classifica con l'obiettivo di consolidare il secondo posto, ma anche di vendicare il recente kappao in finale di Coppa Divisione (persa contro i reatini ai rigori)

Il capitano del Pesaro Felipe Tonidandel
Il capitano del Pesaro Felipe Tonidandel

L’Italservice Pesaro all’esame di maturità. Dopo la super vittoria con la capolista Acqua&Sapone (e la distanza dalla vetta accorciata a 3 lunghezze), la banda di Fulvio Colini sarà impegnata domani sul campo della Real Rieti alle ore 20.30.

I biancorossi (saliti a 34) andranno a caccia di un successo sul campo della quarta forza della classifica (30), in un campo notoriamente complicato anche per il fattore ambientale che può giocare un ruolo determinante. Pesaro però ha dimostrato che sa essere più forte di qualsiasi avversità e tenterà il colpaccio per consolidare il secondo piazzamento, anche per riscattare la finale di Coppa Divisione persa ai rigori proprio contro Rieti. Saranno assenti il capocannoniere del campionato Borruto (23 gol) e Mateus per squalifica, mentre rientreranno dai provvedimenti disciplinari capitan Tonidandel e Salas, nonché Mauro Canal al debutto con i marchigiani dopo la lunghissima assenza dal futsal giocato (oltre due anni).

Questa giornata, il diciassettesimo turno di serie A PlanetWin365, appare come crocevia decisivo per la vetta dalla classifica. Detto di Rieti-Pesaro, quarta contro seconda, ci sarà infatti anche lo scontro tra A&S e Napoli (prima contro terza).

Tanti dunque i motivi per gustarsi la sfida di domani, in programma alle ore 20.30. Dirigeranno la contesa Beneduce di Nola, Mazzone di Imola e Pisani di Aprilia, al crono Ghiretti di Ciampino. La gara sarà trasmetta in diretta tv su Sportitalia. Da Pesaro partirà un pullman di tifosi per seguire le sorti dei ragazzi di Colini.