Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Italservice Pesaro, patron Pizza: «Giocare la Champions è un grande orgoglio»

Il presidente biancorosso suona la carica in vista del Preliminary Round in programma sabato 28 novembre in Montenegro contro il Titograd

Lorenzo Pizza, patron dell'Italservice Pesaro

PESARO – Settimana importante in casa Italservice Pesaro. Sabato 28 novembre infatti ci sarà il Preliminary Round di Champions League di futsal (ore 19).

I biancorossi scenderanno in campo a Podgorica, capitale del Montenegro, contro la squadra locale del Titograd. Un dentro o fuori da non sbagliare per la squadra di patron Lorenzo Pizza.

Proprio il primo tifoso dell’Italservice non nasconde l’entusiasmo che si respira in questi giorni a Pesaro: «Giocare la Champions è un grande orgoglio. Ci teniamo a rappresentare al meglio, per il secondo anno di fila, Pesaro e la nostra regione».

L’Italservice arriverà a questo appuntamento forte dei sei risultati utili consecutivi ottenuti in Serie A e il momentaneo primo posto in classifica. «Abbiamo toppato la prima contro Mantova – afferma Pizza -, poi però i ragazzi sono venuti fuori alla grande».

Il presidente dell’Italservice ha suonato la carica, ora toccherà ai biancorossi rappresentare al meglio Pesaro, le Marche e soprattutto l’Italia in Europa.