Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Futsal, l’Italservice Pesaro riabbraccia il campionato: mercoledì il recupero con il Ciampino Aniene

I biancorossi puntano ad accorciare il gap dalla capolista Syn-Bios Petrarca. Il match in programma è ricco di insidie, ma i sudamericani sono tornati a disposizione

Pablo Taborda, giocatore dell'Italservice Pesaro

PESARO – Riecco l’Italservice Pesaro, riecco finalmente la Serie A. I campioni d’Italia in carica di futsal tornano in azione in campionato dopo 59 giorni, l’ultima volta si imposero 4-0 sulla Cormar Polistena.

Il febbraio di fuoco che attende capitan Tonidandel e compagni vede come primo appuntamento quello di mercoledì – 9 febbraio – sul parquet del Ciampino Aniene. Gara valida per il recupero della quattordicesima giornata, la penultima del girone di andata di regular season. L’obiettivo è quello di accorciare il gap di 7 punti dalla capolista Syn-Bios Petrarca, i veneti però hanno giocato una gara in più.

Il Ciampino Aniene è l’assoluta rivelazione del torneo, l’Italservice lo sa e dovrà giocare una gara pressoché perfetta per tornare in città con l’intera posta in palio. Come hanno fatto gli argentini Bolo, Borruto, Cuzzolino e Taborda nella finalissima di Coppa America delle scorse ore, bravi a battere il Paraguay dell’altro biancorosso Salas 1-0 e ad alzare l’ambito trofeo continentale.

Mister Fulvio Colini può allora riabbracciarli e convocarli per il match di mercoledì, l’ultimo prima del ritorno al PalaFiera di Pesaro fissato per domenica 13 febbraio. L’Italservice ospiterà la Real San Giuseppe e chiuderà il girone di andata.

Prima però c’è il recupero, fischio d’inizio fissato alle 15 al PalaTarquini di Ciampino. Gara visibile in diretta streaming su Futsal Tv e televisiva su Rossini TV (canale 633, solo Marche).