Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Futsal, il Cus Ancona riprende ad allenarsi e attende novità sul recupero

Dopo oltre un mese di sosta forzata a causa di diverse positività riscontrate, i dorici tornano a lavorare agli ordini di mister Francesco Battistini in vista della ripresa del campionato di Serie B

Cus Ancona primo giorno
Il Cus Ancona raccolto ad inizio stagione

ANCONA- Il Cus Ancona calcio a 5 (girone D di Serie B) torna ad allenarsi agli ordini di mister Francesco Battistini. Dopo oltre un mese di inattività, dovuto ad alcune positività riscontrate all’interno del gruppo squadra biancoverde, Bartolucci e soci riprenderanno il loro lavoro in attesa della ripresa del campionato di Serie B. Al momento, fanno sapere dalla società di via Grotte resta un solo tesserato ancora positivo al Covid-19 che, al momento, non presenta sintomi.

Per quel che concerne il campionato, con la Divisione Calcio a 5 che ha comunicato la ripresa per sabato 12 dicembre i dorici attendono di capire se potranno disputare il recupero con la Ternana per poi affrontare la trasferta di Cesena. in questi giorni si aspetta l’ok da parte della Divisione per ufficializzare così il nuovo calendario.

Quanto ai campionati nazionali di Futsal, e quindi la Serie B, è stato reso noto il nuovo protocollo sanitario che da il via libera ai tamponi rapidi da effettuare 48/72 ore prima della gara ufficiale. Proprio in queste ore la Lega nazionale dilettanti è al lavoro per stipulare le convenzioni necessarie con le strutture sanitarie accreditate.