Futsal, il Cus Ancona perde la Supercoppa Under21

I dorici di Michele Ristè, campioni di Coppa Marche, cedono il passo alla Polisportiva Mandolesi, vincitrice del Titolo regionale di categoria. I biancoverdi vengono sconfitti 3-6 con le reti di Lamberti, Lionetti e Florio

Il Cus Ancona Under21 perde la Supercoppa di categoria

ANCONA- Il Cus Ancona Calcio a 5 Under21 perde la Supercoppa di categoria, sconfitto 3-6 dalla Polisportiva Mandolesi. Nella sfida tra i campioni di Coppa Marche, i dorici di Michele Ristè, e i campioni regionali guidati da mister Pascucci la spuntano questi ultimi facendo valere la maggior esperienza e la grande crescita evidenziata in questa stagione. Per la compagine anconetana le reti, inutili ai fini del risultato ma comunque di pregevole fattura, portano le firme di Lamberti, Lionetti e Florio. Soddisfatto, nonostante il risultato, Ristè a fine gara:

«La Polisportiva Mandolesi ha senza dubbio meritato la vittoria ma noi siamo scesi in campo con i ragazzi dell’under 19. Sapevamo benissimo del valore di questa squadra ma il risultato finale ci penalizza oltre misura. Eravamo andati in vantaggio poi per una serie di errori di gioventù ci siamo ritrovati sotto per 3 a 1. Nel secondo tempo la partita l’abbiamo riaperta mettendo in difficoltà la polisportiva Mandolesi. Sul risultato di 4 a 3 i ragazzi hanno dato tutto quello che avevano per raggiungere il risultato di parità poi nei minuti finali sono arrivate le altre due reti della Polisportiva Mandolesi che di fatto hanno chiuso la partita».