Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Città di Falconara, si riparte: le ragazze al lavoro tra PalaBadiali e Roccheggiani

Ha ripreso a lavorare la squadra di Neri per preparare la stagione. Ancora da pianificare le amichevoli. Curiosità per vedere all'opera i nuovi acquisti

ANCONA – Seduta tutta atletica per risvegliare i muscoli dopo la pausa estiva, le ragazze del Città di Falconara hanno ripreso ieri mattina, lunedì 6 settembre, gli allenamenti in vista della Serie A 2021/2022. Agli ordini di mister Massimiliano Neri e del preparatore Salvatore Maiorano le Citizens hanno accolto le nuove arrivate, le portoghesi Fifò e Janice Silva e le italiane Praticò e Polloni, per poi mettersi al lavoro tra PalaBadiali e il rettangolo verde dello stadio Roccheggiani.

Il programma prevede per la questa prima settimana doppia seduta mattutina e pomeridiana. Ancora da svelare il calendario delle amichevoli, test con compagini del posto per provare l’affiatamento del gruppo e l’inserimento delle nuove giocatrici in vista dell’avvio del campionato il 10 ottobre quando al PalaBadiali arriverà il Padova delle ex Rubal e Marcelli. In casa Citizens regna la concentrazione anche in vista della sfida di novembre contro il Pescara (ex Montesilvano) per il primo titolo di stagione in palio: la Supercoppa Italiana.