Futsal, Neri e il Città di Falconara premiate al Galà del Calcio a 5

Il mister falconarese è stato omaggiato con la Panchina d'oro nelle Marche: «La dedica personale va alla mia famiglia che mi permette di fare la cosa che mi piace di più»

Mister Neri durante un timeout
Mister Neri durante un timeout

FALCONARA- Riscattarsi, emozionare e riempire il Palabadiali. I tre obiettivi del Città di Falconara in questa stagione sono stati perfettamente centrati. Con un grande cammino in campionato, terminato solo con l’uscita dal tabellone playoff per mano del Kick Off Milano, il Città di Falconara si è senza dubbio segnalata tra le principali realtà in ambito nazionale. E il meritato riconoscimento alla società e al suo allenatore sono arrivati nel corso del Galà del Calcio a5 svolto nei giorni scorsi.

Mister Massimiliano Neri è stato premiato con la “Panchina d’oro nelle Marche” ed ha espresso così la sua soddisfazione: «Sono molto contento di aver ricevuto questo riconoscimento. Il Futsal nelle Marche attraversa un periodo eccezionale sotto l’eccellente guida di Marco Capretti e dal Nazionale si vede molto bene come il modello marchigiano sia diventato un modello da seguire.

Quella appena passata è stata una stagione molto dispendiosa sia dal punto di vista fisico che mentale. Penso che tutti noi del Città di Falconara, società, tecnici e atlete, ne usciamo cresciuti in senso positivo. Ora questo entusiasmo deve essere trasformato in energia per il prossimo anno e il mio super staff è già voglioso di rimettersi al lavoro. La mia dedica personale va alla mia famiglia che mi permette di fare la cosa che mi piace di più al mondo, sopportando le mie continue assenze da casa».