Futsal, il Città di Falconara salvo in C2 con i playout

Nell'ultima gara del palinsesto playout di Serie C2 il Città di Falconara di mister Francesco Cesaroni agguanta la salvezza superando in casa 3-1 gli Amici del Centro Sportivo Mondolfo. Una doppietta di Kania e una rete di Onofri regalano la gioia ai citizens

La festa a fine gara del Città di Falconara

FALCONARA- Sarà ancora Serie C2 per il Città di Falconara di mister Francesco Cesaroni che centra la salvezza nell’ultimo treno disponibile, quello dei playout. Nello spareggio con gli Amici del Centro Sportivo Mondolfo, i citizens combattono con tutte le loro forze e, traendone di ulteriori dal pubblico amico del Palabadiali, riescono a piegare con un convincente 3-1 l’avversario. Festa meritata a fine partita per un obiettivo fondamentale in una stagione iniziata tra mille difficoltà, principalmente d’organico, e condotta in porto con ardore e personalità. Match vibrante e combattuto, come ci si aspettava alla vigilia. Dopo il vantaggio locale nei primi minuti è arrivato il pari ospite a rimettere tutto in discussione. Nella ripresa due zampate del CdF hanno fatto esplodere la folla biancoblu dell’impianto falconarese, arma in più in questa corsa alla salvezza. Di Onofri, gioiello classe ’99, e capitan Kania (doppietta per lui) le reti della vittoria. Sponda Mondolfo l’illusorio pareggio era stato messo a segno da Spinaci.