Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Coppa Italia, l’Italservice Pesaro c’è: battuto il Ciampino, è semifinale

Nei quarti della Final Eight i biancorossi iniziano benissimo: superati i capitolini grazie a un gran primo tempo. Domani sfida al Matera

Italservice Pesaro esulta dopo il primo gol contro il Ciampino

SALSOMAGGIORE TERME – Le Final Eight cominciano nel modo migliore per l’Italservice Pesaro. Nei quarti di finale di Coppa Italia, i biancorossi – campioni in carica – hanno sconfitto 4 a 0 il Ciampino Aniene e hanno staccato quindi con una prova impeccabile il pass per la semifinale.

Merito soprattutto di un primo tempo straordinario, con quattro reti distribuite nell’arco dei 20 minuti effettivi. Nell’ordine Salas, Honorio, Cuzzolino e De Oliveira hanno annichilito la squadra di Ibanes. Pressing alto e intenso, questa la chiave di una prova in cui il quintetto di Fulvio Colini ha lasciato davvero poco ossigeno a Wilde e soci.

Nella ripresa Pesaro ha amministrato la partita, difendendo con ordine e attenzione il portiere di movimento avversario, e anzi sfiorando più volte il quinto gol.

Bene così. Ora testa subito rivolta al prossimo impegno. Domani, sabato 26 marzo, alle ore 21.00 l’Italservice sfiderà la CMB Matera che nella partita precedente ha battuto 4 a 3 la Futsal Pescara. La partita sarà trasmessa in diretta su Sky Sport, ma i tifosi pesaresi sono già pronti ad organizzare l’esodo a Salsomaggiore Terme, per raggiungere la Emilia Romagna Arena sede unica delle Final Eight 2022. La società ha comunicato che metterà a disposizione almeno due pullman per coloro che vorranno raggiungere e sostenere dalla tribuna Tonidandel e compagni.

Nell’altro lato del tabellone la semifinale sarà fra Syn Bios Petrarca Padova e Olimpus Roma, che nei rispettivi incontri hanno avuto la meglio del Real San Giuseppe e del Napoli, considerata alla vigilia una delle grandi favorite assieme, ovviamente, alla pluridecorata Italservice.