Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Futsal B, spicca il derby tra Cus Ancona e Montesicuro Trecolli

Domani alle 16.00 al Palacus andrà in scena il big match della 25°giornata. I padroni di casa cercano punti per avvicinarsi alla Serie A2, i biancorossi per continuare a rincorrere i playoff

Montesicuro Trecolli Cus Ancona
Un'immagine della gara d'andata tra Trecolli e Cus Ancona

ANCONA – Pomeriggio di gala nel campionato di Serie B di calcio a 5. Al Palacus di Ancona, nel big match della 25°giornata, si affronteranno Cus Ancona e Montesicuro Trecolli (andata 2-4 per il Cus Ancona) per una posta in palio che promette scintille. Alle 16.00, con diretta sui rispettivi canali social, entrambe le contendenti andranno alla ricerca di punti pesantissimi per i rispettivi obiettivi: la A2 diretta per i padroni di casa primi della classe e la corsa playoff per i biancorossi che devono ancora recuperare diverse gare e possono recitare un ruolo importante in una stagione dalle mille difficoltà.

In attesa delle Final Eight di Coppa Italia (dal 30 aprile al 2 maggio), gli universitari di Francesco Battistini e Michele Ristè cercano il bottino pieno per tenere distante l’inseguitrice Futsal ASKL e coronare una stagione fin qui da sogno. Nell’ultima gara ufficiale Bartolucci e compagni si sono imposti per 3-5 a Recanati scacciando i fantasmi di una minicrisi che poteva evidenziarsi dopo i KO con Faventia e Cesena.

La Trecolli Montesicuro, dal canto suo, è tornata in campo dopo un lunghissimo periodo di stop dovuto ad un focolaio Covid all’interno della squadra. Nell’infrasettimanale di Faenza di giovedì sera, i ragazzi di Valentino Foroni si sono imposti con un rotondo 1-8 frutto delle reti di Jamcic (2), Lombardi (2), Carnevali, Capitanelli, Ferraresi e Gomez. La vittoria è stata dedicata da parte di tutta la squadra alla memoria del piccolo angelo Eleonora Marchegiani, prematuramente scomparsa settimane fa.