Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Fulgenzi, il “Dobermann” ringhia più forte di tutti a Imola

Il pilota jesino del Team Ghinzani Arco Motorsport sale sul gradino più alto del podio in gara 2 nella prova inaugurale della Porsche Carrera Cup Italia 2017 a Imola. Il 3 e 4 giugno si replica sul circuito di Misano

Enrico Fulgenzi su gradino più del podio nella prima prova della Porsche Carrera Cup Italia 2017.

JESI – Comincia alla grande la stagione del pilota jesino del Team Ghinzani Arco Motorsport, Enrico Fulgenzi, nella Porsche Carrera Cup Italia 2017. Nella prova inaugurale sul circuito di Imola il “Dobermann” è infatti salito sul gradino più alto del podio di Gara 2, con una vittoria di forza. Fulgenzi a fine gara, in diretta tv, ha poi dedicato in diretta tv il risultato allo scomparso Michel Scarponi.

La prima tappa del monomarca organizzato e promosso da Porsche Italia non era iniziata benissimo per l’ex campione 2013, che nel corso delle prove libere e delle prove ufficiali aveva dovuto lavorare più del previsto su set up della vettura e adattamento al neo sistema ABS di cui sono state dotate le Porsche 911 GT3 Cup in questa stagione. In particolare un problema sull’utilizzo dei pneumatici anteriori limitava Fulgenzi alla sesta piazza in griglia. Scattato bene in gara 1, lo jesino si è limitato a una gara in controllo accontentandosi della quinta posizione finale.

In Gara 2 il “Dobermann”, per effetto dell’inversione di griglia, è scattato dalla prima fila e già nel corso del secondo giro ha preso la testa della corsa per poi non cederla più sino alla bandiera a scacchi. Una vittoria perentoria. «Successo molto importante per me- dice Fulgenzi- venivo da un periodo di troppe difficoltà tecniche e imprevisti. Anche ad Imola ho sofferto fino alle qualifiche ma la differenza è che ora posso finalmente contare su un team di alto livello e la reazione si è vista. In gara2 ho dovuto rallentare il mio ritmo per quanto vantaggio avevo guadagnato! Sarà un anno pieno di lavoro, i team che partecipano alla Porsche Carrera Cup sono di grande livello e i giovanissimi piloti che ho come avversari sono da rispettare, non sarà una passeggiata».

Prossimo appuntamento in pista il week end del 3-4 Giugno sul circuito Marco Simoncelli di Misano, in occasione della seconda tappa della Porsche Carrera Cup Italia.