Francavilla, un giovane “fatto in casa” per la Janus Fabriano

La società biancoblù riporta fra i dieci il promettente play classe 2002, che già lo scorso anno aveva iniziato la stagione con la prima squadra per poi terminarla tra under 18 e Bad Boys

Francesco Francavilla alla Janus Fabriano (foto di Marco Teatini)
Francesco Francavilla alla Janus Fabriano (foto di Marco Teatini)

FABRIANO – Dopo aver ufficializzato i sette “senior” che comporranno la squadra (Merletto, Del Testa, Paolin, Petrucci, Gatti, Fratto e Garri), la Janus Fabriano inizia a completare l’organico con gli “under” in vista del prossimo campionato di serie B. Il primo nome reso noto dalla società è quello di Francesco Francavilla, promettente play “fatto in casa”, 182 centimetri, classe 2002.

Cresciuto nel settore giovanile Basket School Fabriano, a dispetto della giovane età Francavilla ha già maturato parecchia esperienza sul parquet, seppur a livelli più bassi, avendo giocato nelle ultime due stagioni nella società “satellite” dei Bad Boys Fabriano, firmando 20.6 punti, 8.4 rimbalzi e 3.7 assist nel campionato di serie D.

Lo scorso anno, Francesco Francavilla aveva già disputato la prima parte di stagione in prima squadra, mentre dopo Natale si è diviso fra l’Under 18 Eccellenza e, come detto, i Bad Boys.

La società è ora orientata a completare l’organico con almeno altri due “under”, tra cui un’ala e un lungo.