Football Americano, i Dolphins a Bologna per riscattarsi

La formazione anconetana sarà di scena al Gamberini contro i Warriors Bologna. Per entrambe le prime tre giornate non hanno portato punti e sarà l'occasione per riscattarsi. Coach Rotelli: «La pausa è servita per recuperare»

I Dolphins cercano gloria a Bologna

ANCONA- Serve un riscatto ai Dolphins Ancona dopo le tre sconfitte iniziali maturate in campionato. Per farlo, smaltita la sosta prevista dal calendario, i ragazzi di coach Roberto Rotelli saranno di scena stasera ore 21.00 al Gamberini avversario i Warriors Bologna. Da parte di entrambe c’è la volontà di invertire la tendenza iniziale, dal momento che anche i felsinei sono reduci da tre KO, e quella che può emergere sarà sicuramente una partita ricca di spunti e contenuti.

Ne è sicuro anche Rotelli che ha tracciato la strada da seguire per i suoi ragazzi«La pausa è servita per recuperare gli infortunati e in generale la condizione. Ritengo si sia lavorato bene sui punti defboli mostrati nelle prime tre partite. Attenderemo la risposta del campo in merito. Abbiamo inserito qualche schema in più in attacco per variare gioco ed essere meno prevedibili. Proveremo a migliorare i giochi su corsa, che storicamente da noi sono pochi. Più in generale dovremmo fare di tutto per aumentare i touchdown e lo score. Sino ad oggi abbiamo messo a segno solo quattro touchdown. Davvero pochi».