Volley, Lardini sconfitta 3-0 dalla Pomì Casalmaggiore

Le padrone di casa, tra le formazioni più attrezzate dell'intero campionato di Serie A1, superano 3-0 le filottranesi di coach Luca Chiappini infliggendogli un pesante K.O.

Lardini sconfitta nettamente a Cremona

CREMONA- Non c’è storia nel turno infrasettimanale del Campionato di Serie A1 di Volley femminile. La Lardini Filottrano cade in terra cremonese tornando a casa sconfitta 3-0 dalla Pomì Casalmaggiore. Le padrone di casa giocano con grande personalità sin dall’inizio riuscendo a stoppare sul nascere ogni tentativo marchigiano di riportarsi in partita. Tre set chiusi, rispettivamente, sul 25-21/25-19/25-22 che testimoniano comunque una prova orgogliosa da parte della banda filottranese.

POMI’ CASALMAGGIORE – LARDINI FILOTTRANO 3-0

POMI’ CASALMAGGIORE: Radenkovic 2, Rahimova 14, Mio Bertolo 5, Kakolewska 7, Bosetti 8, Carcaces 10, Spirito (L); Lussana, Cuttino. N.e.: Marcon, Gray, Arrighetti, Pincerato. All. Gaspari.

LARDINI FILOTTRANO: Tominaga, Whitney 14, Garzaro 4, Pisani 5, Vasilantonaki 11, Di Iulio 5, Cardullo (L); Cogliandro 3. N.e.: Schwan, Yang, Baggi, Rumori. All. Chiappini – Schiavo.

ARBITRI: Curto – Zanussi.

PARZIALI: 25-21 (26’), 25-19 (23’), 25-22 (25’).

NOTE: spettatori 1.800 circa. Casalmaggiore: battute sbagliate 11, battute vincenti 3, muri 7, ricezione positiva 57% (31% perfetta), attacco 45%. Lardini: b.s. 9, b.v. 1, mu. 6, ric. pos. 57% (19%), att. 35%.