Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Fermana, al via la nuova stagione. Confermato il prestito di Boateng, in arrivo Bugaro

Inizierà ufficialmente il 15 luglio la nuova stagione dei gialloblù. Diramata la lista dei convocati che comprende anche Boateng, con cui è stato rinnovato il prestito, ed il nuovo arrivato Bugaro

La lista dei convocati in vista della nuova avventura gialloblù

Tutto pronto per la nuova stagione della Fermana che si appresta ad iniziare proprio domani, giovedì 15 luglio, con il classico raduno in sede della squadra canarina.

Diramata la lista dei giocatori che partiranno per il ritiro agli ordini del nuovo mister Maurizio Domizzi:

Portieri: Ginestra, Tantalocchi, Ajradinoski

Difensori: De Pascalis, Manetta, Sperotto, Rossoni, Mordini, Scrosta, Donzelli, Pistolesi, Diouane, Corinus

Centrocampisti: Grossi, Graziano, Urbinati, Iotti, Bugaro, Isacco, Marini, Lorenzoni

Attaccanti: Cognigni, Boateng, Raffini, Nepi, Grassi, Cardinali

L’attaccante canarino Boateng, con il quale è stato rinnovato il prestito con la Ternana

Sicuramente uno degli acquisti più importanti non può che essere la conferma dell’attaccante Kingsley Boateng, autore nella scorsa stagione di 22 presenze e 6 gol, con il quale è stato rinnovato il prestito con la Ternana, sua società di appartenenza. Queste le parole dell’attaccante gialloblù, contentissimo di rivivere una nuova esperienza a Fermo: «Ho voluto fortemente rimanere a Fermo per dare continuità a quanto di buono fatto nella scorsa stagione e per ricompensare tutti coloro che hanno creduto in me sin da subito. Abbiamo disputato un buon campionato, raggiungendo l’obiettivo prefissato che era quello di salvarci: a livello personale sono soddisfatto di quanto fatto, pur avendo il rimpianto dei tanti infortuni che mi hanno fatto saltare diverse partite. Penso che una volta raggiunta la salvezza avremmo meritato di fare i Play-Off, ma ciò non toglie nulla all’ottimo lavoro fatto. La nuova stagione? Sono curioso di conoscere mister Domizzi e il suo staff, certo del fatto che ci aiuteranno molto in campo e fuori: mi fa piacere che l’allenatore arrivi da Pordenone, città che mi ha accolto in Italia sin da bambino. Penso e spero che finalmente potremo vedere il pubblico sugli spalti, per noi sarà fondamentale soprattutto in casa».

Ultimo arrivo in ordine di tempo è invece quello di Gianluca Bugaro, ex bandiera della Vis Pesaro, l’anno scorso con la maglia del Pineto, in Serie D dove ha collezionato 26 presenze e 2 reti. In totale nella quarta serie nazionale sono 158 presenze e 25 reti ben distribuite tra Pineto, Matelica e Vis Pesaro (oltre ad una breve parentesi a San Marino) in stagioni vissute sempre nella zona alta della classifica. Ha firmato un accordo fino al 30 giugno 2023.

Il nuovo DS Matteo Scala a sinistra, con il DG gialloblù Fabio Massimo Conti

Nei giorni scorsi infine è stato presentato il nuovo DS Matteo Scala, che ha fatto capire sin da subito la sua voglia di tuffarsi in questa nuova avventura, presentandosi così: «Ho colto questa opportunità al volo. L’occasione è maturata solo negli ultimi giorni. Senza pensarci troppo ho accettato, perché la mia voglia era quella di ritornare a fare il DS, un mestiere che mi mancava. Con il GD Fabio Massimo Conti c’è un rapporto di grande amicizia che è maturato in questi anni di collaborazioni calcistiche».

Da segnalare infine, l’approdo dell’ex mister canarino Giovanni Cornacchini al Forlì, in Serie D, dove ha ritrovato il l’ex DS gialloblù Massimo Andreatini, da poco accasatosi alla società romagnola.