“Memorial Matteo Coco”, un grande successo per il basket giovanile

Centinaia di ragazzi coinvolti nell'happening cestistico a Fabriano in ricordo del piccolo atleta scomparso quattro anni fa. Torneo vinto dalla Rappresentativa Marche 2005. Protagonisti anche gli Esordienti 2007 e le scuole primarie a conclusione del "progetto basket" che le ha coinvolte durante l'anno

Le quattro squadre che hanno partecipato al "Memorial Matteo Coco"

FABRIANO – La quarta edizione del “Memorial Matteo Coco”, svoltasi domenica 26 maggio, è stata un grande successo di partecipazione e divertimento. La pioggia, pur non consentendo lo svolgimento del torneo all’aperto, non ha condizionato la manifestazione che si è quindi svolta interamente indoor fra il PalaGuerrieri di Fabriano e la palestra del Circolo Ippico.

Centinaia i bambini e i ragazzi coinvolti nei tre appuntamenti previsti all’interno del “Memorial”. A caratterizzare la giornata al PalaGuerrieri è stato il classico quadrangolare fra le squadre Under 15 (anno 2004) di Fabriano, Foligno e Aprila, con l’aggiunta della Rappresentativa Marche anno 2005 allenata dal fabrianese Luca Ciaboco.

Nelle due semifinali della mattina, la Rappresentativa Marche ha superato il Foligno per 64-33, quindi la Basket School Fabriano si è imposta sul team di Aprilia (guidato da coach Diego Tosolini, ex giocatore del Fabriano Basket) per 81-55. Nella finale per il 3°/4° posto, il Foligno si è assicurato il bronzo battendo l’Aprilia per 60-55, poi nella finalissima la Rappresentativa Marche ha avuto la meglio su una coriacea Fabriano dei coach Panzini e Bolzonetti per 75-65 e ha quindi vinto il torneo.

Il premio come miglior giocatore è stato assegnato a Leonardo Cola della Basket School Fabriano, riconoscimento consegnato dai genitori di Matteo Coco, giovane cestista fabrianese scomparso prematuramente quattro anni fa. A Daniel Onesta è stato invece riconosciuto il premio come miglior giocatore della squadra fabrianese.

La manifestazione ha previsto, quest’anno, anche una partita amichevole fra le squadre minibasket Esordienti 2007 di Fabriano e Foligno durante la “pausa pranzo” dei più grandi.

Mentre ben settanta bambini degli anni 2008/09, al Circolo Ippico, hanno disputato un torneo fra le scuole primarie di Fabriano, a conclusione del progetto cestistico che li ha visti coinvolti fra gennaio e maggio: a vincere è stato l’istituto “Aldo Moro”.

Un momento della finale del torneo

Al termine delle varie partite, tutti sono confluiti al PalaGuerrieri per le premiazioni, alle quali ha presenziato con entusiasmo l’assessore allo sport del Comune di Fabriano, Francesco Scaloni, il fiduciario del Coni, Pino Rosei, e anche il nuovo allenatore della Janus Fabriano, Lorenzo Pansa, appena arrivato in città e che quindi è subito potuto entrare a contatto con il grande entusiasmo che si è respirato durante questa giornata di festa sportiva, nel ricordo di un piccolo amico che non c’è più.

 

L’orchestra della scuola “Marco Polo”

Un doveroso elogio agli organizzatori del “Memorial” (Basket School Fabriano in collaborazione con Sterlino Sporting Club, Thunder Matelica Fabriano, Janus Fabriano e Bad Boys Fabriano) per il successo della manifestazione, svoltasi dalle 9 della mattina alle 19 del pomeriggio, con tanto divertimento per tutti e il concerto conclusivo dell’orchestra degli studenti della scuola “Marco Polo” che hanno deliziato la platea con i loro brani.