Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Fabriano Cerreto, tre punti preziosi contro l’Anconitana

La prima vittoria stagionale contro una "big" come la squadra dorica rappresenta una bella iniezione di fiducia per la squadra cartaia. Il vice allenatore Tizzoni: «Un successo che deve darci slancio per il resto della stagione»

FABRIANO – Tre punti d’oro conquistati in un periodo avaro di risultati e contro una “big” del campionato. E’ stata indubbiamente una domenica da ricordare, quella di ieri, per il Fabriano Cerreto, che ha superato l’Anconitana per 1-0 grazie ad una rete di Cavaliere su rigore al 42’ del primo tempo.

«Una vittoria che deve darci slancio per il resto della stagione – ha commentato nel post-gara il vice allenatore Riccardo Tizzoni, che ha sostituito in panchina lo squalificato Gianluca Fenucci -. Una prova maiuscola dopo il ko sul campo dell’Atletico Gallo Colbordolo della settimana scorsa. Contro l’Anconitana abbiamo voluto dimostrare che la nostra classifica era ingiusta».

Il Fabriano Cerreto, quindi, sale a quota 4 punti in classifica dopo quattro giornate. I cartai stazionano ancora in una zona bassa della graduatoria del campionato di Eccellenza, ma i tre punti conquistati contro i dorici sono senza dubbio una bella iniezione di fiducia per risalire la china, cercando di dare continuità ai risultati, a cominciare dalla prossima partita in programma domenica sul campo della Forsempronese.

FABRIANO CERRETO – ANCONITANA = 1-0

FABRIANO CERRETO – Santini; Salvatori, Della Spoletina, Lispi, Bartolini; Cusimano, Marengo (40’ st Gabrielli), Domenichetti (47’ st Giua); Ciciani (40’ st Buldrini), Cavaliere (28’ st Ruggeri), Montagnoli (10’ st Moretti). All. Tizzoni (squalificato Fenucci)

ANCONITANA – Battistini, Terranova (12’ st Marzioni), Borghetti, Trombetta (26’ st Mercurio), Micucci; Magnanelli (41’ st Bartoloni), Visciano, Bruna (4’ st Zaldua); Giambuzzi (12’ st Bordi), Ambrosini, Mansour. All Ciampelli

RETE – 42’ pt Cavaliere (r)