Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La Faber Ginnastica Fabriano si gioca lo scudetto 2020 di ritmica

Il team cartaio ha vinto gli ultimi tre “tricolori” di fila e punta allo storico poker, in pedana Milena Baldassarri, Talisa Torretti e Sofia Raffaeli

Talisa Torretti, una delle tre ginnaste della Faber Ginnastica Fabriano che sabato cercherà di conquistare lo scudetto (foto di Fabrizio Carabelli)

FABRIANO – Tutto in un giorno. Questo prevede la nuova formula del campionato di serie A1 di ginnastica ritmica per l’assegnazione dello scudetto 2020

Le tre giornate di campionato hanno qualificato per le “Final Six” in programma sabato 24 ottobre al palasport “Gianni Asti” di Torino le seguenti formazioni: in “pole position” la Faber Ginnastica Fabriano (che ha vinto gli ultimi tre “tricolori” di fila e va a caccia di uno storico poker), l’Udinese, l’Armonia d’Abruzzo Chieti, la Motto Viareggio, la San Giorgio Desio e l’Aurora Fano in quest’ordine di classifica.

Classifica che, secondo la nuova formula, è servita soltanto per stabilire le sei qualificate, poiché tutto si deciderà sabato per la prima volta con la modalità degli “scontri diretti”.

Si comincerà la mattina quando, dalle ore 11 alle ore 13, si svolgeranno le semifinali. Il sorteggio ha stabilito questi accoppiamenti: Fabriano vs Desio, Fano vs Udinese, Viareggio vs Chieti. La gara si svolgerà con scontri diretti sui cinque attrezzi (fune, palla, cerchio, clavette e nastro). La squadra che vince sull’attrezzo prende due punti, quella che perde un punto: il totale dei punteggio decreterà le tre finaliste, in programma nel pomeriggio di sabato alle ore 16 per il 4°/5°/6° posto, alle ore 17 per il 1°/2°/3° posto. In finale lo scontro diretto per ogni attrezzo sarà “a tre” e assegnerà tre punti alla migliore, due alla seconda e uno alla terza. Al termine, la prima in classifica vincerà lo scudetto 2020.

Per gli appassionati, diretta televisiva a partire dalle ore 16 sul canale “Nove” (9 del digitale terrestre, 152 del bouquet Sky)

La Faber Ginnastica Fabriano si presenterà con il suo magico terzetto di atlete: Milena Baldassarri, Talisa Torretti e Sofia Raffaeli, guidate dallo staff tecnico composto da Kristina Ghiurova, Julieta Cantaluppi, Bilyana Dyakova, Lora Temelkova, Valeria Carnali e Olga Gutseva.