Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Eccellenza, la Jesina non si ferma: preso Iori. L’Atletico Ascoli blinda Petrucci

Il club leoncello sostituisce così il partente Matteo Perri, l'ex bomber della Sangiustese è un nuovo giocatore biancorosso

Mauro Iori, nuovo giocatore della Jesina

ANCONA – Ci sono due grandissime novità in Eccellenza. Il mercato prosegue il suo caldo cammino mentre Jesina e Atletico Ascoli continuano ad annunciare ufficialità importanti.

Il club dei leoncelli è stato chiamato a sostituire il partente Matteo Perri, prossimo a firmare con la Vigor Senigallia in D, e il compito dei biancorossi non era affatto semplice. Poi però ecco il colpaccio: Mauro Iori è un nuovo giocatore della Jesina. L’ex bomber della Sangiustese, tra i centravanti più ambiti del circondario, arriva alla corte di mister Marco Strappini dopo aver totalizzato 15 reti nella scorsa stagione, classificandosi al terzo posto nella classifica cannonieri (alle spalle proprio di Perri e del vincitore D’Errico). Dopo Borgese e Orlietti, si tratta del terzo innesto per la Jesina.

Non è un arrivo ma una conferma di platino quella comunicata dall’Atletico Ascoli: Andrea Petrucci resta in bianconero. L’esterno offensivo, con un lungo passato tra i professionisti e in Serie D, sarà ancora alla corte del tecnico Luigi Giandomenico, confermando così le ambizioni del sodalizio piceno.