Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Eccellenza, la Vigor Senigallia perde con la Forsempronese e chiude all’ultimo posto

Di Pagliardini e Marongiu le reti che regalano alla squadra di mister Fucili il primato. Ai rossoblu non basta Pierfederici ma resta il rammarico per il gol fantasma non convalidato a Pierfederici in avvio

Uno scatto di Vigor Senigallia-Forsempronese

SENIGALLIA – La Vigor Senigallia cade al Bianchelli e chiude all’ultimo posto il girone A di Eccellenza. La leader Forsempronese non fa sconti, passa 2-1 e continua la propria corsa verso la Serie D.

Anche nell’ultima giornata di regular season, gli uomini di mister Aldo Clementi disputano una bella partita ma non raccolgono nulla. Succede tutto nella ripresa, decisive le marcature di Pagliardini e Marongiu. Di Pierfederici la rete della Vigor Senigallia che mastica amaro per il gol fantasma non convalidato (sempre a Pierfederici) in avvio di gara.

CLASSIFICA FINALE GIRONE A: Forsempronese 21, Atletico Gallo 19, Anconitana 18, Jesina 11, Montefano 7, Vigor Senigallia 5. Qualificate ai playoff Forsempronese e Atletico Gallo. Nel girone B: Porto d’Ascoli e Atletico Ascoli.