Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Eccellenza, la Vigor vince e avvicina la zona playoff. Il Castelfidardo è la nuova capolista

Settima giornata di ritorno ricca di spunti. Un gol di Rotondo lancia i rossoblu, Braconi regala la vetta ai fidardensi. Napolano show: tripletta all'Atletico Alma

La Vigor Senigallia vince ancora al Bianchelli

SENIGALLIA- Nella settima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza, la Vigor Senigallia si impone 1-0 sul Grottammare al Bianchelli. Il big match al vertice tra Castelfidardo e Anconitana se lo aggiudicano i fidardensi.

Un gol in avvio del giovanissimo Rotondo regala alla Vigor tre punti d’oro. La squadra allenata da Aldo Clementi dimezza il distacco dalla zona playoff che ora è solamente di due lunghezze.

La notizia di giornata arriva ovviamente da Castelfidardo. I padroni di casa si aggiudicano 1-0 il big match contro l’Anconitana e conquistano la vetta della classifica ai danni proprio della formazione dorica. Decisiva la rete di Braconi alla mezz’ora del secondo tempo.

Sotto i riflettori anche il solito Giordano Napolano. La sua tripletta personale regala al Porto d’Ascoli la vittoria 3-1 sull’Atletico Alma e la postazione in zona playoff.

Colpo grosso del Marina che espugna Fossombrone. Nella tana della Forsempronese, gli uomini di Nico Mariani passano 1-0 e si allontanano dalla zona playout.

Torna a sorridere l’Atletico Gallo che rilancia la sua candidatura di vero e proprio terzo incomodo. Rizzato e compagni hanno avuto la meglio 2-0 sulla San Marco Lorese e salgono a quota 38 punti, sotto di una lunghezza dall’Anconitana e due dal Castelfiardo.