Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

De Luca carica l’Italservice Pesaro: «Vinciamo in Italia, non poniamoci limiti in Europa, sognando…»

Nel frattempo, la Divisione Futsal ha reso noto il girone della Serie A 2021/2022. Saranno 16 le squadre e i biancorossi sono chiamati a difendere i due tricolori consecutivi

Massimo De Luca, secondo super acquisto dell'Italservice Pesaro insieme alla dirigenza

PESARO – Idee chiare per il nuovo innesto dell’Italservice Pesaro. Il secondo super acquisto, dopo Espindola, del mercato estivo biancorosso Massimo De Luca ha rilasciato le sue prime dichiarazioni, fissando obiettivi e caricando i tifosi.

«Ho scelto Pesaro perché l’Italservice ha scelto me. Abbiamo ambizioni comuni, sono qui per vincere come ha fatto la squadra soprattutto nell’ultimo anno alzando tutti i trofei. Vogliamo continuare a imporci in Italia, senza porci limiti in Europa, sognando…». Ambizioso e vincente per natura, l’esperto laterale partenopeo racconta poi come è stato il primo incontro con la città di Pesaro: «La sto visitando in questi giorni, è una città di mare quindi mi trovo pienamente a mio agio. Non vedo l’ora di trasferirmi. Ci tengo a ringraziare la società che mi ha portato qui, mi auguro di ripagare al massimo in campo la fiducia riposta in me. Lo spero tanto».

Giusto qualche giorno e poi sarà un pesarese adottato a tutti gli effetti. «Adesso l’importante è lavorare, devo mettermi a disposizione del mister. Avevo troppa voglia di tornare ai massimi livelli, in una squadra così forte che considero ancora la favorita ai nastri di partenza. Questo però deve fungere da stimolo, gli altri lavoreranno tanto per provare a batterci e noi dovremo lavorare ancora di più per confermarci».

Parole sante. La Serie A 2021/2022 si preannuncia tostissima, ecco tutte le 15 rivali dell’Italservice che proveranno a rubare il trono dei biancorossi: Vitulano Drugstore Manfredonia, Opificio 4.0 CMB Matera, Ciampino Aniene Anni Nuovi, Napoli Futsal, Cormar Polistena, L84, Olimpus Roma, Real San Giuseppe, Sandro Abate, Todis Lido di Ostia, Futsal Pescara 1997, Feldi Eboli, Syn Bios Petrarca, Meta Catania, Came Dosson.