Il Cus Ancona sbanca Ascoli in Coppa della Divisione

I dorici di mister Battistini hanno sbancato la tana della Futsal ASKL accedendo al prossimo turno che li vedrà contrapposti al Manfredonia dell'anconetano Andrea Ganzetti. Decisive ad Ascoli le doppiette di Pastoriza e Federico Bengini

Cus Ancona e Futsal ASKL schierate a centrocampo

ASCOLI- Miglior esordio non poteva immaginarselo Francesco Battistini per il suo Cus Ancona. In attesa dell’avvio del campionato di Serie B di Futsal, la Coppa della Divisione (che prevede all’interno squadre di Serie A/A2/B) ha vestito i panni di antipasto stagionale.

I dorici, nel primo turno, hanno sbancato 0-4 la tana ascolana della Futsal ASKL avanzando nel tabellone principale. Un successo, arrivato con le doppiette dell’uruguaiano Diego Pastoriza e di Federico Benigni (ex di giornata insieme al gemello Alessandro), che assume ancor più valore considerando le assenze di capitan Belloni e del pivot Pego e le presenze, a mezzo servizio, di Gallozzi e Bartolucci.

Il prossimo turno di Coppa vedrà i dorici, il 15 ottobre, contrapposti tra le mura amiche al Manfredonia dell’anconetano Andrea Ganzetti. Sabato, intanto, inizierà anche la Coppa Italia di Serie B con la sfida Etabeta-Cus Ancona remake della semifinale playoff dello scorso anno.