Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket femminile, il Cus Ancona Basket spera nell’inizio del proprio campionato

La formazione dorica vede spiragli sul suo campionato dopo l'indiscrezione arrivata dal Lazio. La responsabile di sezione Niccoli ha fatto il punto della situazione

Cus Ancona Pallacanestro Femminile
Cus Ancona Basket femminile 2020-2021

ANCONA – L’incertezza sul campionato di Serie C femminile di basket potrebbe terminare presto. Dal Lazio è arrivata un’importante indicazione sul campionato in questione che prevedrebbe una ripartenza nel mese di febbraio 2021.

In casa Cus Ancona Basket femminile la notizia è stata accolta di buon grado, come confermano le parole della responsabile di sezione Alessandra Niccoli: «Dal Lazio è arrivata questa prima indicazione che comunque sia non avrà riscontri nel campionato di nostra competenza ma senza dubbio ha rotto il ghiaccio. In poche parole è stata data una scadenza cosa che darà modo alle società della zona di iniziare a riprogrammare la stagione. Prima di scendere in campo per gare ufficiali ci vorrà per tutti un mese di preparazione».

Su come le ragazze biancoverdi stanno vivendo questo momento di sosta c’è poco da interpretare: «Le ragazze non vedono l’ora di tornare a lavorare in palestra ma al momento la cosa non è possibile. Nicolas Crucitti, il nostro preparatore atletico, ha organizzato degli allenamenti di gruppo con le ragazze ovviamente collegate da casa giusto per mantenere lo spirito dello spogliatoio anche se la rimanente parte del lavoro ognuna lo fa per proprio conto».