Continuano gli incentivi Citroen
Continuano gli incentivi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Per la Conero Planet sconfitta pesante con la Nottolini Lucca

La formazione dorica di Nicola Bacaloni non riesce a tener botta alle lucchesi padrone di casa che si impongono con un rotondo 3-0. Nonostante il KO tante le sensazioni positive, su tutte la prestazione individuale di Sara Giuliodori

Conero Planet schierata a centrocampo a Lucca

CAPANNORI- Non c’è gloria per l’Eurosped NumanaBlu Conero Planet Ancona sconfitta 3-0 sul campo della Nottolini Lucca. Una partita nata sotto la cattiva stella sin dal primo set quando le anconetane, trascinate come sempre da un’ottima Sara Giuliodri, hanno commesso alcune ingenuità di troppo favorendo le offensive delle dirimpettaie. Una svolta tecnica e soprattutto mentale che ha fatto sì che la compagine locale sapesse guidare con personalità la gara e resistere ad ogni potenziale tentativo di ritorno dorico. Negli ultimi due set, infatti, la Conero ha dovuto fare i conti con una squadra che in difesa ha alzato ulteriormente i giri. In difficoltà nella fase cambio palla e poco incisiva al servizio, la squadra di Bacaloni è uscita dal match che chiude l’anno, comunque, con buone sensazioni. La Conero Planet tornerà in campo il 5 gennaio. Avversario la Emilbronzo Montale.

NOTTOLINI LUCCA – EUROSPED CONERO PLANET ANCONA 3-0

NOTTOLINI LU: Mutti , Miccoli (L2), Magnelli , Renieri , Puccini , Migliorini , Roni , Batori, Bresciani , Becucci , Battellino (L1), Maltagliati. All. Becheroni.

EUROSPED NUMANABLU CONERO PLANET ANCONA: Da Col 6, Barzetti (L1), Alessandrini 8, Penna, Marcelletti 2, Giuliodori 12, Canonico 6, Bellucci 3, Rapisarda 3, Brutti (L2), Giombini 1. All. Bacaloni

PUNTEGGIO: 25-23; 25-17; 25-17

ARBITRI: Nadolli e Bertonelli