La Conero Planet Volley guarda avanti, parola di Castracani

Dopo la sconfitta interna con il Team Bologna Pianamiele, il presidente della società anconetana ha parlato della squadra, del momento e del prossimo turno sul campo del Porto San Giorgio

Il Presidente dell'Eurosped Mauro Castracani
Il Presidente della Conero Planet Mauro Castracani

ANCONA- La prima sconfitta interna in campionato (la seconda consecutiva) arrivata con il Volley Team Bologna Pianamiele è già alle spalle in casa Conero Planet Volley Ancona. Ad analizzare la caduta in questa equilibratissima Serie B2 è stato direttamente il presidente Mauro Castracani:

«Quando l’avversario si dimostra superiore in tutti i fondamentali e complessivamente in una giornata migliore della tua non puoi che prenderne atto, fare i complimenti agli avversari e ripartire non con la delusione per la sconfitta ma con la voglia di riscattarsi prontamente».

Sabato, ore 18,00 a Porto San Giorgio, le doriche affronteranno la Volley Angels: «Siamo il gruppo più giovane della B2, viviamo di entusiasmi e quindi non dobbiamo preoccuparci troppo di chi troviamo dall’altra parte del campo ma, come ricorda sempre il nostro allenatore, dobbiamo badare a fare bene le cose nella nostra metà campo.

La classifica corta conferma il grande equilibrio che c’è in questo girone. Ogni punto conterà per la lotta salvezza e quindi non dobbiamo lasciare nulla di intentato anche quando l’impegno è proibitivo».