Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Colpo Luciana Mosconi, dall’Arechi Salerno arriva Alessandro Potì

L'ala-piccola, nell'ultima stagione punto di forza della Virtus Arechi Salerno, ha accettato la corte di coach Stefano Rajola con cui aveva condiviso l'esperienza trionfale di Pescara nel 2018-2019 che portò alla promozione degli abruzzesi in Serie A2

Alessandro Potì
Alessandro Potì, nuovo acquisto della Luciana Mosconi Ancona, in azione

ANCONA- La Luciana Mosconi Campetto Basket Ancona (Serie B) cala l’asso e lo fa in modo puntuale e roboante. Alessandro Potì, punto di forza nell’ultima stagione della Virtus Arechi Salerno (Serie B), indosserà la maglia biancoverde mettendosi a disposizione di coach Stefano Rajola e del suo staff. Il corteggiamento all’ala-piccola si è concluso positivamente nelle scorse ore e la soddisfazione del tecnico anconetano è apparsa tangibile dalle sue dichiarazioni:

«Alessandro è un giocatore che abbina fisicità e talento – spiega Rajola – E’ in possesso di doti fisiche che gli permettono di arrivare a canestro con molteplici soluzioni. Sa penetrare, è dotato di un buon tiro da fuori, ama correre finalizzando il contropiede. Buon difensore ed eccellente rimbalzista proprio grazie a queste doti atletiche e fisiche. Credo si possa perfettamente integrare con il tipo di squadra che abbiamo allestito». Il coach e Potì hanno condiviso insieme l’esperienza all’Amatori Pescara nel 2018-2019 che si è conclusa con la promozione in Serie A2 degli abruzzesi:

«E’ un giocatore di grande esperienza che conosce molto bene il campionato ed è anche abituato a giocare in squadre di prima fascia. Un ragazzo anche dalle grandi qualità umane in grado di fondersi alla perfezione con il gruppo e lo staff. Un grandissimo innesto per noi».