Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La Cicli Copparo Ancona si gode Agostini campione d’inverno

La società anconetana da un lato si gode l'ennesimo successo del suo ciclista di punta mentre dall'altro mostra vicinanza a Giovanni de Martino ricoverato dopo la brutta caduta di Villa Musone

Gianmarco Agostini
Gianmarco Agostini al momento dell'arrivo

ANDORA (SV)- Gianmarco Agostini della Cicli Copparo Ancona si mette in tasca il titolo di campione d’inverno. Dopo la seconda tappa vinta in due giorni nella conclusione de “La tre giorni di Andora”, il ciclista della società anconetana può permettersi di guardare tutti dall’alto. Villarboit, Villata, Ferrara, San Sebastiano, Massa Carrara le vittorie precedenti. Il lustro ottenuto in liguria in provincia di Savona impreziosisce ancor di più un 2020 già radioso per Agostini.

Si gode il successo il presidente Raffaele Consolani che, tuttavia, è subito corso all’ospedale per mostrare la sua vicinanza a Giovanni De Martino. L’altro ciclista della Cicli Copparo è stato messo sotto osservazione dopo la caduta di Villa Musone che gli ha provocato un trauma cranico, un trauma facciale e varie fratture a clavicola e vertebra. De Martino resterà in osservazione per almeno un paio di giorni.