Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Castelfidardo promosso in serie D. Si riparte da mister Lauro?

L'ufficialità potrebbe arrivare questa sera al termine di un incontro con i vertici societari. Si lavora anche alla conferma di gran parte dei gruppo che ha vinto l'Eccellenza

mister Maurizio Lauro

CASTELFIDARDO – L’ultimo consiglio della Lega Nazionale Dilettanti ha decretato di fatto la promozione in serie D del Castelfidardo, primo in classifica nel torneo di Eccellenza Marche al momento dell’interruzione dei campionati, a causa del Covid 19.

Così, dopo la brutta retrocessione della scorsa stagione, i biancoverdi riagguantano immediatamente la quarta serie nazionale, dove parteciperanno per la sesta volta nella loro storia. E nonostante si sia trattato di una promozione anomala visto il contesto in cui è avvenuta, la situazione di emergenza non può certo cancellare i meriti sportivi di una squadra che si è dimostrata la più solida e continua.

Tra gli artefici della promozione c’è senz’altro la guida tecnica, quel Maurizio Lauro che al suo esordio sulla panchina di una prima squadra ha dimostrato subito di essere vincente. Proprio da lui la società biancoverde dovrebbe ripartire anche nella prossima stagione. In fondo non ci sarebbero ragioni per non continuare insieme il percorso iniziato appena un anno fa. L’ufficialità potrebbe arrivare questa sera al termine di un incontro tra l’ex Cesena e i vertici societari. Dopo Lauro l’intenzione sarebbe poi quella di confermare anche il resto dello staff tecnico, con il vice allenatore Palombini che dovrebbe assumere la guida anche della squadra Juniores.

Sarà un Castelfidardo nel segno della continuità, dunque, visto che l’idea di base è quella di confermare per larga parte il gruppo che ha vinto l’Eccellenza, a cominciare ovviamente dal reparto difensivo, che con appena 13 gol subiti è stato il migliore del campionato e l’arma vincente per il primato. Anche l’unità dello spogliatoio è stata determinante, e da qui si dovrà ripartire per programmare anche la prossima stagione.