Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Il Campocavallo ospita il filosofo Max Bellarte

Nell'ultimo allenamento prima del match interno con lo Jesi C5 (sabato ore 15.00 alla Vescovara) gli osimani hanno ospitato per una seduta d'allenamento l'ex tecnico di Acqua&Sapone e Real Rieti

Andrea Pizzichini e Massimiliano Bellarte
Andrea Pizzichini e Massimiliano Bellarte

OSIMO- Un allenamento molto particolare quello vissuto dal Campocavallo nell’antivigilia del match con lo Jesi C5, previsto per sabato alle 15.00 alla Vescovara. A guidare la seduta di Censori e soci è stato, al fianco di mister Andrea Pizzichini, l’ex allenatore di Acqua&Sapone e Real Rieti Max Bellarte. Il filosofo di Ruvo ha spiegato ai giocatori alcune nozioni di futsal facendogli vivere una serata da veri professionisti. Grande gioia da parte di tutta la società manifestata in primis da Pizzichini: «La presenza di un mister celebrato e preparato come Bellarte è un regalo che abbiamo voluto fare ai ragazzi per premiarli del loro impegno. Tutto questo fa parte di quel percorso di crescita iniziato dalla società che anche quest’anno dovrà proseguire sui binari tracciati nella scorsa stagione. È stato bellissimo sentire spiegare a Massimiliano alcuni aspetti della nostra disciplina che ritengo fondamentali per un continuo aggiornamento». Dopo la sconfitta nell’ultimo turno con la capolista Cagli, il riscatto passa dalla gara interna con gli jesini di Gabriele Pieralisi: «Sarà una partita difficilissima ma siamo preparati e finalmente al completo. Ci siamo allenati bene e non vediamo l’ora di scendere in campo».

Presto inizierà il tour de force del Campocavallo che dovrà disputare anche l’ultimo turno di qualificazione di Coppa Marche per accedere alle Final Eight. Avversario il Potenza Picena: «Saranno due partite durissime anche lì. La nostra rosa è lunga e molto valida, abbiamo tutte le carte in regola per fare bene».