Hoplà facile la bontà
Hoplà facile la bontà
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Fastnet. Internet da sempre
ESTRA Il futuro Green è adesso
ESTRA Il futuro Green è adesso

Un buon Corinaldo non basta, biancorossi sconfitti a Faenza

Nonostante una buona prestazione i biancorossi sono stati battuti dal Faventia. Del giovane Agostinelli l'unica rete dei marchigiani. Il quintetto di Gurini resta così penultimo nella classifica del girone D di Serie B

Faventia-Corinaldo, le squadre a centrocampo prima del calcio d'inizio
Fastnet. Internet da sempre

FAENZA – Non è bastata una buonissima prova per portare a casa punti. Sul campo del Faventia il Corinaldo è stato sconfitto 3 a 1 e ha mancato così il terzo risultato utile consecutivo.

Il primo tempo il quintetto di Davide Gurini ha chiuso in svantaggio 1 a 0. Poi in avvio di ripresa il massimo sforzo del Corinaldo, ma anziché il pareggio è arrivato il raddoppio. I marchigiani non hanno mollato e la gara è rimasta aperta sino a 6 minuti dal termine, quando i locali hanno siglato il 3 a 0. A differenza di altre gare negative, il Corinaldo ha avuto ancora la forza di reagire e con il giovane Agostinelli ha riaperto il match col gol del 3 a 1. A questo punto dentro il portiere di movimento, ma il Faventia si è difeso bene e ha mantenuto il doppio vantaggio sino al suono della sirena.

Il Corinaldo torna quindi dalla trasferta con un il primo risultato negativo del 2019, ma anche con rinnovate convinzioni. Nonostante la classifica buia (penultimo posto a -6 dalla salvezza diretta) Gurini e i suoi ragazzi sono pronti a lottare sino a fine campionato per restare in Serie B.

Pescheria del ponte Pesce Fresco dell'Adriatico Km.0 Consegna a Domicilio