Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Vigor Senigallia, mister Guiducci: «Siamo cresciuti». Ma la testa è già al Marina

Una vittoria arrivata grazie alla rete di D'Errico su calcio di rigore, ma più del risultato a far felice il tecnico è l'atteggiamento visto in campo

SENIGALLIA – Sono tre punti importanti quelli raccolti domenica dalla Vigor Senigallia sul non facile campo di Servigliano. Una vittoria arrivata grazie alla rete di D’Errico su calcio di rigore, ma più del risultato ottenuto contro il San Marco a far felice il tecnico Massimiliano Guiducci è l’atteggiamento visto.

«Avevo chiesto una risposta ai miei ragazzi e questa risposta è arrivata con una bella prova di squadra – dice il mister -. Siamo anche migliorati sotto l’aspetto fisico, ma quel che più conta è che siamo migliorati ulteriormente sotto quello mentale. Il campionato è molto lungo e passate le prime partite di ambientamento, ora iniziamo a percorrere la nostra strada per raggiungere i nostri obiettivi».

Ma in casa Vigor non c’è mai tempo per gongolarsi sulle vittorie, perché si pensa già alla prossima sfida in programma domenica 6 ottobre alle ore 15 allo stadio Goffredo Bianchelli di Senigallia contro il Marina. Un derby che promette spettacolo vista la caratura delle due contendenti.