Vigor, i match winner dello spareggio Pesaresi e Morganti: «Giornata meravigliosa»

Parola a chi il match di Tolentino lo ha deciso con i suoi gol: due vigorini doc, nati e cresciuti a Senigallia e con il rossoblu nelle vene

La Vigor esulta davanti ai 1200 senigalliesi presenti a Tolentino (FOTO TIFI)
La Vigor esulta davanti ai 1200 senigalliesi presenti a Tolentino (foto: Tifi)

A chiusura del cerchio, raccogliamo le emozioni di chi la sfida con l’Atletico Ascoli l’ha decisa: Denis Pesaresi e Luca Morganti, i match winner della Vigor Senigallia.

I mattatori dello spareggio di Tolentino: da sinistra Denis Pesaresi e Luca Morganti

Entrambi senigalliesi doc, entrambi in rete per sancire il trionfo rossoblu. «Giornata meravigliosa – evidenzia l’attaccante -. Per noi e per tutto il popolo Vigor. Sono contento per la vittoria, il gol non è importante, ma l’importante è che siamo in Eccellenza. I tifosi fantastici, meritano un palcoscenico simile».

Entusiasta anche il centrocampista Luca Morganti: «L’obiettivo che si realizza – dice -. Un sogno, meglio di così non si poteva. Il segreto? La costanza e l’applicazione mentale di tutti giorni insieme al mister. La società è stata splendida, non ci ha fatto mancare nulla trattandoci da professionisti in una categoria dilettantistica».