Continuano gli incentivi Citroen
Continuano gli incentivi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio, Serie C: vittoria a Siena per la Fermana, sconfitte per Vis Pesaro, Ancona e Recanatese

I risultati della 16° giornata del Girone B della Serie C di calcio: spicca il colpaccio della Fermana che vince a Siena

Siena-Fermana (foto Ufficio Stampa)

Se per Vis Pesaro, Ancona e Recanatese il turno infrasettimanale della 16° giornata del Girone B della Serie C di calcio è stato amaro, a festeggiare è la Fermana, che mette a segno il colpo grosso andando a vincere sul campo del Siena.

Mercoledì amaro per l’Ancona, che perde in casa della Carrarese 2-0: decisivi i gol nella ripresa di Energe (14′ st) e Pelagatti un quarto d’ora dopo. Poco cinici i ragazzi di mister Colavitto, spesso imprecisi e che perdono uno scontro diretto importante in ottica play-off.

La Vis Pesaro viene schiacciata con un roboante 0-4 dal Gubbio al Benelli, con gli umbri avanti già di tre reti all’intervallo grazie a Morelli (26′), Vazquez (34′) e Mbakogu (44′). Ad arrotondare il finale è stato Spina a tempo quasi scaduto. Sconfitta pesante per la Vis Pesaro che non vince dal 9 ottobre nel match contro il San Donato Tavarnelle (1-0).

Sconfitta anche per la Recanatese (1-0), battuta da una big del Girone B come la Reggiana ma soltanto grazie ad un gol dal dischetto a fine partita di Pellegrini.

La Fermana invece esce con lo stomaco pieno da Siena firmando un colpo importante e cogliendo punti preziosi in ottica salvezza toccando quota 17 in classifica in zona più tranquilla. Succede di tutto, perché Giandonato (23′ pt) porta avanti i gialloblu nel primo tempo e Spedalieri (28′ st) raddoppia a metà ripresa confezionando il doppio vantaggio. Qui il Siena ha un colpo di reni e prima accorcia con Belloni (33′ st) e dopo due minuti impatta con Frediani (35′ st). L’inerzia sembra essere girata, ma Graziano negli ultimi minuti (45′ st) sigla il gol vittoria per la Fermana (2-3) beffando Lanni con un colpo di testa ravvicinato su calcio d’angolo. Una vittoria di indiscusso spessore per gli uomini di mister Protti al secondo sigillo consecutivo.