Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio serie C, il Fano crolla 3-0 a Legnago

La squadra di Flavio Destro subisce tre reti in 33 minuti in trasferta e crolla nello scontro diretto per la salvezza complicando la sua classifica

Fano ko a Legnago

Una sconfitta non pesante ma di più quella che l’Alma Juventus Fano subisce contro la Legnago Salus. La squadra allenata da Flavio Destro crolla pesantemente in trasferta contro una diretta concorrente nella corsa alla salvezza, complicando la sua classifica nel campionato di calcio di serie C, girone B.

La partita si decide interamente nel primo tempo con un Fano non pervenuto. I padroni di casa si portano in vantaggio dopo soli nove minuti di gioco grazie alla rete di Bondioli. Raddoppio firmato Chakir al 27° e addirittura 3-0 con il gol di Lazarevic al minuto 33. Una mezz’ora e poco più da incubo per i granata che non trovano mai la forza di reagire.

Con i tre punti conquistati Legnago accorcia in classifica proprio ai danni dell’Alma Juventus Fano. I granata restano a quota 27 punti con un solo punto di vantaggio dalla formazione che oggi l’ha battuta. Entrambe le squadre sono in zona playout.

Legnago (4-3-2-1): Pizzignacco; Zanoli, Bondioli, Perna (27’st Pellizzari), Girgi; Giacobbe (19’st Laurenti), Lovisa, Bulevardi; Chakir (19’st Antonelli), Lazarevic (1’st Morselli); Buric (10’st Grandolfo). A disp.: Corvi, Ricciardi, Stefanelli, Yabre, Rolfini, Ruggero, Mazzali.

Fano (3-5-2): Viscovo; Cason, Brero (35’pt Nepi), Bruno; Rodio, Scimia (35’pt Marino), Gentile (10’st Flores), Carpani, Monti; Barbuti (16’st Sarli), Ferrara (1’st Paolini). A disp.: Meli, Cargnelutti, Mainardi, Martella, Busini, Bernardini. All.: Destro.

Arbitro: Vergaro di Bari (Testi-Lencioni).

Reie: 9’pt Bondioli, 27’pt Chakir, 33’pt Lazarevic.