Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio Serie C, decima giornata con il turno infrasettimanale

Nel decimo turno di campionato sorride il Matelica che trova una vittoria importante fuori casa. Vis Pesaro ancora ko. Pari tra Fermana e Fano. Rinviata Arezzo-Sambenedettese

Un'azione di Vis Pesaro - Cesena

Nell’anticipo del turno infrasettimanale, vittoria esterna di grande importanza per il Matelica che sul campo della Legnago Salus si impone in rimonta per 2-1. I padroni di casa chiudono il primo tempo in vantaggio grazie alla rete di Morselli al 40° ma nella ripresa esce il carattere e la grinta del Matelica. I biancorossi prima pareggiano con Bordo al 5’ minuto e successivamente trovano il gol vittoria al 68° con Pizzutelli. Ora i marchigiani volano in classifica con all’attivo 17 punti.

Seconda panchina per Di Donato in casa Vis Pesaro e seconda sconfitta consecutiva. Il neo allenatore della squadra pesarese, dopo l’esordio a Salò, siede per la prima volta sui seggiolini dello Stadio Benelli ma lo fa in una serata amara per la sua Vis. I biancorossi non ingranano e contro il Cesena cadono in casa per 2-0. A decidere la partita in favore dei romagnoli sono due reti messe a segno entrambe nel secondo tempo. Man of the match è Bortolussi che realizza una doppietta nel giro di undici minuti tra il 74° e l’85°. Per la Vis è la sesta sconfitta nelle prime dieci partite in campionato. Il Cesena prende slancio e sale a quota 14 punti.

Un pareggio senza farsi male e che non soddisfa nessuno quello che esce dal derby marchigiano tra Fermana e Alma Juventus Fano. Un punto per entrambe le squadre che serve per continuare a far muovere la classifica ma che non fa cambiare marcia a nessuna delle due. Il Fano, alla sua seconda gara con in panchina proprio l’ex di turno Flavio Destro, conquista il secondo pareggio consecutivo, il quinto in queste prime dieci giornate di campionato in cui però i granata non hanno mai vinto. La Fermana sale invece così a quota 9 punti in classifica ed esce momentaneamente dalla zona playout nonostante gli stessi punti del Ravenna.

Gara rinviata invece tra Arezzo e Sambenedettese a causa dell’emergenza Covid-19 che ha colpito i padroni di casa. La Samb tornerà in campo sabato nel derby contro la Vis Pesaro.